Che cos’è “Oamenii de acasa”?

Un programma sociale rivolto agli anziani che vivono in Romania rimasti soli in seguito al trasferimento delle famiglie all’estero per lavoro.Sul sito www.oameniideacasa.ro si possono consultare i dettagli di questo programma e tutto il lavoro fatto fino adesso, documentato con comunicati stampa e  fotoreportage.

Durante questo lavoro  siamo andati nelle case della gente di Turt. Abbiamo osservato il loro stato materiale e spirituale, abbiamo notato i loro problemi, abbiamo sentito le loro storie. Storie toccanti, di persone che parlano con lo sguardo abbassato e con gli occhi pieni di lacrime. E’ gente che non ricorda più da quando non è più passato qualcuno per trovarla. È gente alla quale malapena si riesce a strappare un sorriso e, così come si vede dal nostro fotoreportage, è gente  abituata da tempo con la solitudine, con l’insalubrità, con il freddo, con la fame, con la confusione che la circonda e con quella che ha dentro di se, dentro il cuore. Abbiamo conosciuto persone per le quali vorresti spezzare qualcosa di te e lasciarlo con loro, in quanto loro pensano che nessuno li ama più…

Inaugurato a Bruxelles il 21 ottobre 2014, Oamenii de acasă appartiene alla  fondazione rumena ortodossa Sfantul Ioan Maximovici e si propone di sostenere i rumeni che vogliono prendersi cura dei loro cari lasciati a casa. I servizi offerti dal programma vanno dal monitoraggio permanente con dispositivi elettronici GPS -GSM – sistema innovativo in Romania, ai servizi sanitari di qualsiasi tipo, alle attività di socializzazione, alla stimolazione cognitiva e al supporto per la comunicazione on-line con i parenti che vivono all’estero. L’obiettivo di Oamenii de acasă è quello di aumentare la qualità della vita delle persone che vengono prese in carico. I servizi vengono erogati sotto la stretta sorveglianza del personale specializzato formato da medici, psicologici, teologi, assistenti sociali, infermieri e altri operatori .

A chi si rivolge?

Ci sono due categorie di beneficiari:

1.persone che hanno parenti all’estero, che vogliono offrire o finanziare da lontano alcuni servizi sociali;

2. anziani in stato di povertà che non hanno più alcun parente o affetto che possano prendersi cura di loro, per i quali si cercano fonti di finanziamento.

La prima firmataria di questo tipo di partner sociale è stata l’organizazzione belga  Centre d’Action Sociale Anastasia Bruxelles che da novembre 2014 sta finanziando i servizi sociali di 15 anziani di Turt (Satu-Mare), scelti dopo un’indagine sociale.

*****

Come funziona?

Tutti gli incassi dai servizi a pagamento saranno indirizzati esclusivamente verso i progetti caritatevoli  con i quali vengono assistite le persone sole e vulnerabili. Le modalità di iscrizione e tutte le informazioni necessarie sono disponibili sul sito www.oameniideacasa.ro e vengono riportate su questa pagina. Il programma può coprire tutte le zone della Romania grazie alla partnership con l’Associazione Nazionale degli Studenti Cristiano-ortodossi. 

*****

Quanto costano i servizi sociali?

Ci sono tre categorie di servizi:

standard (colloquio psico-attitudinale: 4 euro; l’approvvigionamento  settimanale di prodotti alimentari di base: 20 euro;accompagnamento in auto: 1 euro; appello telefonico di promemoria per prendere le medicine: 1 euro; le pulizie: 4 euro; monitoraggio continuo: 70 euro; il pagamento delle fatture e delle tasse: 1 euro; videoconferenza: 7 euro; visita presso il domicilio: 3 euro)

occasionali, con prezzi variabili in base alle singole esigenze (lavori agricoli; consegna regali; assistenza legale;accompagnamento in auto alla Chiesa; viaggi organizzati;organizzazione di eventi festivi; pellegrinaggi; consulenza spirituale)

di necessità (assistenza ospedaliera: 15 euro; assistenza post-ospedaliera; intervento medico 25 euro)

Per chi sceglie la formula abbonamento, vengono fatte 10 visite al mese presso l’abitazione del beneficiario e 4 videoconferenze (via Skype). Nel caso di ricovero ospedaliero, si assicura accompagnamento e assistenza procedurale, come anche l’avviso  e l’aggiornamento in tempo reale dei parenti sull’evoluzione dell’intervento subito e dello stato di salute. Il prezzo di un abbonamento è di 70 euro\mese (la fornitura e la manutenzione dei dispositivi elettronici sono inclusi nel prezzo).   

*****

Chi promuove Oamenii de acasa?

Il programma appartiene alla fondazione rumena ortodossa “Sfantul Ioan Maximovici” ed è stato promosso all’estero sin dall’inizio da preti ortodossi rumeni. Tra i partner strategici c’è la Mitropolia Ortodossa Rumena dell’Europa Occidentale e Meridionale, con sede a Parigi, che promuove Oamenii de acasă tra la comunità rumena che vive o soggiorna sul continente europeo.

La nostra associazione è partner ufficiale di questo programma e lo promuove, in particolare in Italia. In questa fase cerchiamo di trovare più canali possibili per entrare in contatto con i rumeni che lavorano all’estero e che hanno in Romania parenti o persone delle quali vogliono prendersi cura, col sostegno e l’aiuto dello staff di Oamenii de acasa.

Pur non mancando il generoso sostegno da parte della Chiesa ortodossa rumena, il programma è aperto a tutte le etnie e ai fedeli di tutte le confessioni religiose.